Cronoscalata del Castellaccio, 11 settembre

Record di partecipazione per la corsa che prende il via da Piazza delle carrozze a Montenero ed arriva "in quota" davanti al "Centro sociale anziani Fabrizio Gioli" del Castellaccio che da anni accoglie con piacere la manifestazione: 4,4km di percorso impegnativo su per i tornanti che sono stati sede di gloriose corse automobilistiche del passato e che ieri erano davvero infuocati per la temperatura.

Oltre alla numerose e ricche premiazioni, speciali trofei per il primo uomo e la prima donna assoluti in memoria di Poggiolini e Domenici. Efficientissimo il servizio d'ordine ed il servizio cronometraggio ad opera di SDAM.

La classifica - Galleria fotografica

 

Corriprimavera (Livorno), 22 maggio

Nel giorno in cui si celebra la patrona della città, Santa Giulia, e nella prima giornata di caldo (adeguato alla stagione) si è corsa la 37^ edizione del Corriprimavera sul percorso ormai consolidato da qualche anno che si snoda tra lungomare e colline livornesi. Un gran brulicare di atleti fin dal primo mattino ha colorato la zona degli impianti sportivi: sia adulti in fase di riscaldamento che di bambini che hanno poi partecipato ai Farneti Games, una mini-olimpiade a loro dedicata.

Leggi tutto...

 

Giro della Laguna (Orbetello, GR), 24 aprile

Per l'ottava edizione del Giro della Laguna (Orbetello), mezzamaratona valida come prova unica di Campionato regionale UISP della distanza, si è presentato un nutrito gruppo della società: 25 atleti hanno affrontato la trasferta su un territorio solitamente poco frequentato dai livornesi per oggettivi motivi logistici. Il percorso, nonostante la bellezza paesaggistica, non nascondeva le proprie insidie, con un lungo tratto di fondo sterrato nella pineta con saliscendi a cui si aggiungeva il vento che nell'ultimo week end ha imperversato sulla tutta la costa.

Leggi tutto...

 

Spaccaciocchi (Cecina), 17 aprile

Non potrebbe esistere nome più appropriato per la gara di stamattina a Cecina perché a molti è venuta proprio voglia di spaccare qualche ciocco. Forse a tutti. QUARANTA minuti di ritardo sulla partenza sono davvero troppi. Tutti i membri del nostro gruppo erano già pronti per abbandonare il campo alle 10.00 nel caso non fosse arrivata l'ambulanza prevista (con medico, in realtà, assoldato per caso sul posto mentre si recava a votare). Sul filo del rasoio, per soli 6 minuti, siamo riusciti a prendere il via. Di chiunque fosse la responsabilità della mancanza, individuale o collettiva, rimane un fatto inaccettabile sia nel rispetto degli atleti con velleità agonistiche (che hanno visto saltare completamente la preparazione pre-gara) sia di tutti coloro che comunque di domenica mattina sottraggono del tempo ad altre attività (come lo stare in famiglia) per ritagliarsi uno spazio per il proprio benessere e divertimento.

Leggi tutto...

 
I nostri sponsor
/images/loghi/logo_labrochem.jpg
/images/loghi/villa.jpg

 

images/loghi/generali.jpg

 

http://www.livornoteam.altervista.org/images/loghi/andrea.jpg

/images/loghi/alf_run.jpg

Statistiche
Utenti : 2
Contenuti : 244
Link web : 27
Tot. visite contenuti : 461010